“Vademecum operativo per la presa in carico e l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati”

News

Nato dalla collaborazione tra la Struttura di Missione per l’accoglienza dei Minori Stranieri Non Accompagnati del Ministero dell’Interno (Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione)  e il Servizio Centrale del SAI, con il supporto di EASO,  il “Vademecum operativo per la presa in carico e l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati”  è uno strumento destinato  agli operatori dei progetti SAI e a coloro che, a vario titolo, sono impegnati nella presa in carico dei MSNA e nell’erogazione dei servizi di prima accoglienza.

I progetti SIPROIMI/SAI hanno contribuito alla realizzazione del Vademecum attraverso le risposte ad un questionario, oltre a dati e alle prassi raccolte dal Servizio Centrale, oggetto dei workshop formativi che si sono svolti online, tra settembre e novembre 2020, ai quali hanno partecipato, oltre ai progetti SAI, al Servizio Centrale SAI, alla Struttura di Missione per l’accoglienza dei MSNA, ad EASO, anche le Prefetture e le Questure dei territori coinvolti nella formazione, l’Unità Dublino presso il DLCI, il Dipartimento di Pubblica Sicurezza, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l’UNHCR e l’OIM.

Il Vademecum è stato inviato anche ai Prefetti e al Dipartimento di Pubblica Sicurezza per garantirne la massima diffusione nei territori.

SCARICA IL VADEMECUM

Condividi